1 minuto in Borsa 27 gennaio 2020

(Teleborsa) – Giornata difficile per Piazza Affari, che scambia in pesante ribasso, assieme agli altri Eurolistini.

Unica Blue Chip di Milano a ottenere un buon risultato Banco BPM, che segna un aumento dello 0,92%. Le peggiori performance si registrano su STMicroelectronics, che ottiene -5,19%.

Tra le materie prime, seduta positiva per l’oro, che sta portando a casa un guadagno dello 0,80%.

Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, annunciato il dato sull’Indice IFO della Germania, pari a 95,9 punti. È previsto domani nel pomeriggio negli Stati Uniti l’annuncio di S&P Case-Shiller, degli Ordini beni durevoli e della Fiducia consumatori.

Si attende un avvio contrastato per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è negativo, mentre il future sul Nasdaq 100 tratta a 8.649,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 27 gennaio 2020