1 minuto in Borsa 26 gennaio 2017

(Teleborsa) – Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con Piazza Affari che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente.

In luce sul listino milanese i comparti Chimici, Tecnologico e Automotive. In fondo alla classifica, sensibili ribassi si manifestano nel comparto Vendite al dettaglio, che riporta una flessione dello 0,85%.

L’Euro/Dollaro USA è sostanzialmente stabile e si ferma su 1,0732.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, il commercio al dettaglio italiano è in stagnazione dopo la discreta ripresa autunnale, mentre la fiducia dei consumatori tedeschi è attesa ancora in miglioramento a febbraio. Nel pomeriggio sono attesi i sussidi alla disoccupazione e l’indice dell’attività economica dagli USA.

Attesa una partenza incerta per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.155,50 punti.

1 minuto in Borsa 26 gennaio 2017
1 minuto in Borsa 26 gennaio 2017