1 minuto in Borsa 25 ottobre 2016

(Teleborsa) – Nulla di fatto per le principali Borse del Vecchio Continente, che continuano gli scambi sulla parità. Negative Milano e Madrid.

In buona evidenza a Milano i comparti Beni personali e casalinghi e Beni di consumo. Nella parte bassa della classifica del listino azionario italiano, sensibili ribassi si manifestano nei comparti Chimico e Banche.

Consolida i livelli della vigilia lo spread, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all’1,38%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, cresce la fiducia delle imprese in Germania, mentre si riprende il giro d’affari delle imprese industriali italiane, che riportano ad agosto un forte aumento di fatturato ed ordinativi. Nel pomeriggio sono attesi la fiducia dei consumatori e la fiducia degli investitori istituzionali dagli USA.

Attesa una partenza incerta per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 4.908,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 25 ottobre 2016