1 minuto in Borsa 25 giugno 2019

(Teleborsa) – Milano è debole, in scia alle altre Borse di Eurolandia, che si muovono sulla parità.

Settore chimico (+1,54%) in buona luce sul listino milanese. Tra i più negativi della lista del listino azionario italiano, troviamo il comparto telecomunicazioni (-1,47%).

Balza in alto lo spread, posizionandosi +253 punti, con il rendimento del BTP decennale pari al 2,20%.

È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia della Fiducia consumatori, che di S&P Case-Shiller. Si attende domani nel pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione degli Ordini beni durevoli e delle Scorte di Petrolio.

Attesa una partenza negativa per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove in ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 7.742,75 punti.

1 minuto in Borsa 25 giugno 2019