1 minuto in Borsa 24 ottobre 2017

(Teleborsa) – All’insegna della prudenza il bilancio nel Vecchio Continente, mentre si distingue la performance positiva mostrata a Piazza Affari.

Risultato positivo a Piazza Affari per il settore Beni personali e casalinghi (+2,02%).
In fondo alla classifica, sensibili ribassi si manifestano nel comparto Telecomunicazioni, che riporta una flessione di -1,45%.

Consolida i livelli della vigilia lo spread, attestandosi a 158 punti, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,04%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso, pubblicati in Unione Europea il dato sul PMI composito, pari a 55,9 punti, e il dato sul PMI manifatturiero, che si attesta su 58,6 punti.
Un cenno ai dati macro più prossimi.
È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia dell’Indice Fed Richmond, che del PMI manifatturiero.

Si attende un avvio contrastato per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 è positivo, mentre il future sul Nasdaq 100 tratta a 6.073,5 punti.

1 minuto in Borsa 24 ottobre 2017