1 minuto in Borsa 23 marzo 2017

(Teleborsa) – In aumento Milano e Madrid, che fanno meglio delle principali Borse Europee. In rally CNH Industrial.

Si distinguono a Piazza Affari i settori Costruzioni, Banche e Automotive. Il settore Chimico perde lo 0,50% e si attesta come peggiore del mercato.

L’Euro/Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,0787.

Tra i dati macroeconomici più importanti, continua a deteriorarsi la fiducia dei consumatori tedeschi, mentre salgono i consumi del Regno Unito, anche al netto della spesa per carburanti. Nel pomeriggio sono attesi i sussidi alla disoccupazione e la vendita di case nuove dagli USA.

Attesa una partenza incerta per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.371,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 23 marzo 2017