1 minuto in Borsa 23 maggio 2019

(Teleborsa) – Seduta negativa per i mercati del Vecchio Continente, in linea con la borsa di Milano, che si muove in rosso.

In luce sul listino milanese il comparto chimico, con un +0,79% sul precedente. Nel listino, le peggiori performance sono quelle del settore materie prime (-3,52%).

Sostanzialmente stabile l’Euro/Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,11.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, pubblicato il dato sull’Indice IFO in Germania, pari a 97,9 punti, e il dato sul PMI composito in Unione Europea, pari a 51,6 punti. Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione del PMI servizi e del PMI manifatturiero.

Si attende un avvio negativo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 7.341 punti.

1 minuto in Borsa 23 maggio 2019