1 minuto in Borsa 22 dicembre 2017

(Teleborsa) – Milano è debole, in scia alle altre Borse di Eurolandia.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Recordati (+1,45%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Italgas, che prosegue le contrattazioni a -1,37%.

Piccolo passo verso l’alto dello spread, che raggiunge quota 152 punti, mostrando un aumento di 2 punti, con il rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,93%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, annunciato il PIL della Francia, pari a 0,6%. Tra i principali indicatori in arrivo, è previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia dei Redditi personali, che delle Spese personali.
Ancora questo pomeriggio, in Germania l’agenda prevede il dato sull’Indice GFK.

Attesa una partenza stabile per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 6.407 punti.

1 minuto in Borsa 22 dicembre 2017