1 minuto in Borsa 21 settembre 2020

(Teleborsa) – Si muove in territorio decisamente negativo Piazza Affari. Stesso andamento al ribasso anche per le principali Borse europee.

Giornata nera a Piazza Affari: tutti i titoli ad alta capitalizzazione sono in perdita. Le più forti vendite si manifestano su CNH Industrial, che prosegue le contrattazioni a -7,67%.

Tra le materie prime, scambia in retromarcia l’oro, che scivola a 1.931,7 dollari l’oncia.

I mercati sono in attesa del PIL della Spagna, in previsione mercoledì. Ancora mercoledì è in programma il dato sulle Scorte di Petrolio degli Stati Uniti. Giovedì, in Germania l’agenda prevede il dato sull’Indice IFO. Ancora giovedì, negli Stati Uniti, saranno pubblicate le Richieste dei Sussidi di Disoccupazione.

Attesa una partenza negativa per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove in ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 10.788 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 21 settembre 2020