1 minuto in Borsa 20 aprile 2020

(Teleborsa) – Milano è debole, in scia alle altre Borse di Eurolandia, che si muovono sulla parità.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Juventus (+10,53%). Le peggiori performance si registrano su ENI, che ottiene -3,69%.

Sul mercato delle materie prime, l’oro mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1.682,8 dollari l’oncia.

È previsto domani dal Regno Unito l’annuncio sia del Tasso di Disoccupazione, che delle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione. Sempre domani è in programma il dato sull’Indice ZEW della Germania. Si attende dal Regno Unito la diffusione dei Prezzi al Consumo, previsto mercoledì.

Attesa una partenza negativa per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove in ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 8.722 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 20 aprile 2020