1 minuto in Borsa 2 marzo 2017

(Teleborsa) – Giornata all’insegna della cautela per i listini azionari europei. Positiva invece la performance di Piazza Affari.

In buona evidenza a Milano i comparti Vendite al dettaglio, Petrolifero e Telecomunicazioni. Nel listino, i settori Beni personali e casalinghi, Chimico e immobiliare sono tra i più venduti.

Seduta in frazionale ribasso per l’Euro/Dollaro USA, che lascia, per ora, sul parterre lo 0,21%.

Tra i dati macroeconomici più importanti, l’inflazione continua ad accelerare in Eurozona dove ha raggiunto il target del 2% indicato dalla BCE, mentre rimane stabile la disoccupazione del mese di gennaio. Nel pomeriggio sono attesi i sussidi alla disoccupazione dagli USA e il PIL dal Canada.

Attesa una partenza incerta per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove sulla parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.384,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 2 marzo 2017