1 minuto in Borsa 2 luglio 2019

(Teleborsa) – Bilancio positivo per Piazza Affari, che evidenzia un notevole vantaggio rispetto al resto d’Europa in cui regna la cautela.

Si distinguono a Piazza Affari il settore chimico (+1,77%). Nel listino, troviamo tra i più venduti il settore media (-1,98%).

Scende lo spread, attestandosi a +225 punti, mentre il BTP decennale riporta un rendimento dell’1,89%.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, in Germania, annunciate le Vendite al Dettaglio, pari a -0,6%. Si attende domani nel pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione del PMI composito e dell’ISM non manifatturiero. È previsto sempre domani dall’Unione Europea l’annuncio del PMI composito.

Si attende un avvio negativo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 7.776 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 2 luglio 2019