1 minuto in Borsa 19 settembre 2019

(Teleborsa) – Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente.

Si distinguono a Piazza Affari il settore viaggi e intrattenimento (+2,39%). In fondo alla classifica, sensibili ribassi nel comparto alimentare, che riporta una flessione di -0,52%.

Sul mercato valutario, leggera crescita dell’Euro/Dollaro USA, che sale a quota 1,11.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, annunciate le Vendite al Dettaglio del Regno Unito, pari a -0,2%. Si attende dagli Stati Uniti la diffusione del PhillyFed, previsto questo pomeriggio. I mercati sono in attesa dei Prezzi al Consumo del Giappone, in previsione domani. I mercati sono in attesa del PMI manifatturiero dell’Unione Europea, in previsione lunedì.

Si attende un avvio negativo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 7.861,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 19 settembre 2019