1 minuto in Borsa 18 marzo 2021

(Teleborsa) – Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente.3

Si distinguono a Piazza Affari il settore bancario (+1,06%). Nella parte bassa della classifica del listino azionario italiano, sensibili ribassi si manifestano nel comparto materie prime (-2,39%).

Sul mercato valutario, lieve calo dell’Euro / Dollaro USA, che scende a quota 1,19.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, pubblicati in Unione Europea il dato sull’Indice Costo del Lavoro, pari a 3%, e il dato sulla Bilancia commerciale, che si attesta su 6,3 Mld Euro. È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia del PhillyFed, che delle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione.

Si attende un avvio negativo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 12.994,25 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 18 marzo 2021