1 minuto in Borsa 18 giugno 2021

(Teleborsa) – Giornata complessivamente negativa per le borse di Eurolandia, che scambiano con il segno meno, zavorrate da Piazza Affari che fa decisamente peggio.

Tra i best performers di Milano, in evidenza DiaSorin (+1,02%). Le peggiori performance si registrano su Unicredit, che ottiene -2,43%.

Torna a salire lo spread, attestandosi a +104 punti, con il rendimento del BTP decennale pari allo 0,79%.

Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, in Unione Europea annunciate le Partite correnti Zona Euro, pari a 23 Mld Euro.
In Italia, pubblicata la Produzione costruzioni con valore pari a -2,2%. In Unione Europea martedì i mercati sono in attesa della Bilancia commerciale. Negli Stati Uniti lunedì i mercati sono in attesa dell’Indice CFNAI.

Si attende un avvio in rosso per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove al ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 14.164,5 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 18 giugno 2021