1 minuto in Borsa 17 maggio 2021

(Teleborsa) – Bilancio negativo per le principali borse europee, mentre la borsa di Milano riesce a schivare le vendite ed a scambiare sulla linea di parità.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Unipol (+2,83%). I più forti ribassi si verificano su Atlantia, che continua la seduta con -2,02%.

Tra le materie prime, lieve aumento dell’oro, che sale a 1.849 dollari l’oncia.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, pubblicati i Prezzi al Consumo, in Italia, dove il valore raggiunge 0,4% su base mensile, mentre si registrano 1,1% su base annuale. Domani sono in programma dall’Unione Europea la pubblicazione del PIL, e dal Regno Unito quella delle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione.

Si attende un avvio negativo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 13.336,25 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 17 maggio 2021