1 minuto in Borsa 17 maggio 2017

(Teleborsa) – La Borsa di Milano è in netta decrescita, mentre le principali Borse europee si riducono in modo più moderato.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, sostanzialmente tonico Tenaris, che registra una plusvalenza dell’1,11%. Le peggiori performance, invece, si registrano su Buzzi Unicem.

Il petrolio mostra un timido guadagno e segna un +0,64%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, confermata in accelerazione l’inflazione dell’Eurozona, che si riporta vicinissima al target indicato dalla BCE, mentre scende il tasso di disoccupazione nel Regno Unito. Nel pomeriggio sono attese le scorte di petrolio dagli USA e le vendite del settore manifatturiero dal Canada.

Attesa una partenza negativa per Wall Street. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove in ribasso, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 5.705,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 17 maggio 2017