1 minuto in Borsa 17 gennaio 2018

(Teleborsa) – Si muove con cautela la seduta finanziaria odierna delle borse europee, così come a Piazza Affari.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Leonardo (+2,80%).
I più forti ribassi, invece, si verificano su BPER, che continua la seduta con -1,55%.

Il Petrolio continua la seduta poco sotto la parità con una variazione negativa dello 0,44%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso, pubblicato il dato sui Prezzi al Consumo in Unione Europea, pari a 1,4%, e il dato sugli Ordini macchinari core in Giappone, pari a 5,7%.
Tra i principali indicatori in arrivo, è previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia dell’Indice NAHB, che della Produzione industriale.

Attesa una partenza positiva per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove in rialzo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 6.407 punti.

1 minuto in Borsa 17 gennaio 2018