1 minuto in Borsa 16 novembre 2021

(Teleborsa) – Seduta tonica per le borse del Vecchio Continente. Resta indietro Piazza Affari che non riesce a cogliere il vento europeo degli acquisti.

In luce sul listino milanese il comparto telecomunicazioni (+1,54%). Nel listino, troviamo tra i più venduti il settore tecnologia (-0,87%).Sui livelli precedenti lo spread, si mantiene a +120 punti, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,92%.

Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, in Unione Europea annunciato il PIL, pari a 2,2%. In Italia, pubblicati i Prezzi al Consumo con valore pari a 3%.È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia delle Vendite al Dettaglio, che della Produzione industriale.

Attesa una partenza stabile per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 16.201,5 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 16 novembre 2021