1 minuto in Borsa 15 novembre 2017

(Teleborsa) – Giornata drammatica per Piazza Affari, che scambia in pesante ribasso, assieme agli altri Eurolistini.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, svetta Leonardo che segna un importante progresso del 3,08%.
Le peggiori performance, invece, si registrano su Ferragamo, che ottiene -5,59%.

Giornata negativa per il petrolio , che continua gli scambi a 55,06 dollari per barile, in calo dell’1,15%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, pubblicati in Regno Unito il dato sulle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione, pari a 1.100 unità, e il dato sul Tasso di Disoccupazione, che si attesta su 4,3%.
Tra i principali dati macroeconomici in arrivo, è previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia dell’Empire State Index, che dei Prezzi al Consumo.

Si attende un avvio in rosso per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove al ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 6.265,5 punti.

1 minuto in Borsa 15 novembre 2017
1 minuto in Borsa 15 novembre 2017