1 minuto in Borsa 15 maggio 2020

(Teleborsa) – Nulla di fatto per le principali Borse del Vecchio Continente. In contro trend Piazza Affari, protagonista di una sessione in rosso.
Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, in evidenza Atlantia, che mostra un forte incremento del 2,79%.

I più forti ribassi si verificano su Unipol, che continua la seduta con -3,07%.

In lieve rialzo lo spread, che si posiziona a +238 punti, con il rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,82%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso, in Unione Europea annunciato il PIL, pari a -3,8%. In Italia, pubblicati i Prezzi al Consumo con valore pari a 0,1%. È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia della Fiducia Consumatori dell’Università del Michigan, che della Produzione industriale.

Si attende un avvio in rosso per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove al ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 9.005 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 15 maggio 2020