1 minuto in Borsa 14 settembre 2018

(Teleborsa) – Si muove all’insegna della prudenza la seduta delle principali borse europee. Anche la borsa di Milano si allinea alla cautela imperante in Europa, e scambia sulla linea di parità.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, su di giri Saipem (+3,15%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Recordati, che continua la seduta con -1,90%. Consolida i livelli della vigilia lo spread, attestandosi a 235 punti, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,79%.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, pubblicati i Prezzi al Consumo, in Italia, dove il valore raggiunge 1,6% su base annuale, mentre si registrano 0,4% su base mensile.

Un cenno ai prossimi dati macro.
Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione dei Prezzi import e dei Prezzi export.

Si attende un avvio positivo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 7.588,75 punti.

1 minuto in Borsa 14 settembre 2018