1 minuto in Borsa 13 novembre 2017

(Teleborsa) – Milano è debole, in scia alle altre Borse di Eurolandia.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Ferrari (+0,96%).
Le più forti vendite, invece, si manifestano su Telecom Italia, che prosegue le contrattazioni a -2,39%.

Lieve aumento dell’oro, che sale a 1.278,7 dollari l’oncia.

Tra i principali indicatori in arrivo, è previsto domani dalla Cina l’annuncio sia delle Vendite al Dettaglio, che della Produzione industriale.
Si attende sempre domani dalla Germania la diffusione dell’Indice ZEW e dei Prezzi al Consumo.

Attesa una partenza negativa per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P-500 si muove in ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 6.303 punti.

1 minuto in Borsa 13 novembre 2017