1 minuto in Borsa 13 febbraio 2020

(Teleborsa) – Giornata negativa per Piazza Affari e le altre principali Borse europee, che fanno un passo indietro.

In luce sul listino milanese il comparto telecomunicazioni, con un +2,40% sul precedente. Nel listino, troviamo tra i più venduti il settore beni per la casa (-1,99%).

Tra i principali cambi, l’Euro/Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,15%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso, in Germania annunciati i Prezzi al Consumo, pari a 1,7%. In Francia, pubblicato il Tasso di Disoccupazione con valore pari a 8,1%. Negli Stati Uniti questo pomeriggio i mercati sono in attesa dei Prezzi al Consumo. Domani, in Germania l’agenda prevede il dato sul PIL.

Si attende un avvio in rosso per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 si muove al ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 9.555,75 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 13 febbraio 2020