1 minuto in Borsa 12 novembre 2020

(Teleborsa) – Tutti negativi gli indici di Piazza Affari e degli altri principali listini europei, che fanno un passo indietro.

In buona evidenza a Milano il comparto chimico (+2,88%). Nel listino, troviamo tra i più venduti il settore bancario (-1,78%).

Sul mercato valutario, leggera crescita dell’Euro / Dollaro USA, che sale a quota 1,18.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, pubblicato il dato sulla Produzione industriale in Unione Europea, pari a -0,4%, e il dato sui Prezzi al Consumo in Germania, pari a -0,2%. È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia delle Scorte di Petrolio, che delle Richieste dei Sussidi di Disoccupazione.

Si attende un avvio negativo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 11.886,25 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 12 novembre 2020