1 minuto in Borsa 11 maggio 2020

(Teleborsa) – Bilancio negativo per le principali borse europee, mentre la borsa di Milano riesce a schivare le vendite ed a scambiare sulla linea di parità.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, in evidenza Recordati, che mostra un forte incremento del 3,74%. I più forti ribassi si verificano su Atlantia, che continua la seduta con -2,22%.

Sul mercato delle materie prime, sostanzialmente stabile l’oro, che continua la sessione sui livelli della vigilia a quota 1.699,9 dollari l’oncia.
Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, in Italia, pubblicata la Produzione industriale, pari a -28,4%. Si attende domani dalla Cina e dagli Stati Uniti la diffusione dei Prezzi al Consumo. Mercoledì, in Unione Europea, sarà pubblicata la Produzione industriale.

Si attende un avvio negativo per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è negativo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 9.190,25 punti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

1 minuto in Borsa 11 maggio 2020