1 minuto in Borsa 10 aprile 2019

(Teleborsa) – Bilancio positivo per i mercati finanziari del Vecchio Continente, che si muovono sulla stessa onda rialzista.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, STMicroelectronics avanza dell’1,35%. Le più forti vendite si manifestano su Unipol, che prosegue le contrattazioni a -1,26%.

Sul mercato di Chicago, seduta in lieve rialzo per il petrolio, che avanza a 64,41 dollari per barile.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, annunciata la Produzione industriale in Italia, pari a 0,8%, e in Francia, dove il valore è 0,4%. È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l’annuncio sia dei Prezzi al Consumo, che delle Scorte di Petrolio.

Attesa una partenza stabile per la Borsa di New York. In particolare, il future sull’S&P 500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 7.610,75 punti.

1 minuto in Borsa 10 aprile 2019