Vaccino Johnson & Johnson: quando arriva in Italia e dove verrà prodotto

Il vaccino monodose di Johnson & Johnson, che promette di essere altamente efficace anche contro le varianti Covid, arriva in Italia

Dopo essere stato valutato dall’UE come “sicuro ed efficace“, il vaccino monodose anti Covid di Johnson & Johnson arriva anche in Italia: l’Agenzia italiana del farmaco (AIFA) ha dato il via libera al trattamento venerdì 12 marzo 2021, il giorno dopo l’ok da parte della Commissione europea (CE), che giovedì 11 marzo ne ha autorizzato l’uso per emergenza.

L’autorizzazione è arrivata, non a caso, a seguito della “raccomandazione scientifica positiva”, basata su una valutazione approfondita di “sicurezza, efficacia e qualità” del vaccino, da parte dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA).

Il vaccino – sviluppato da Janssen Pharmaceutica NV, una filiale belga di Johnson & Johnson – è stato approvato per tutte le fasce d’età oltre i 18 anni e, per accelerare i tempi di distribuzione, verrà prodotto in Italia.

Vaccino Johnson & Johnson: dove verrà prodotto

Johan Van Hoof, responsabile Area Malattie infettive e Vaccini di Janssen, dopo aver annunciato l’accordo con l’Italia riguardante l’arrivo delle prime dosi del vaccino Johnson & Johnson, ha confermato che la casa farmaceutica sposterà parte della produzione nel nostro Paese.

“Abbiamo una collaborazione con Catalent Italy per il fill & finish, ovvero l’infialamento – ha dichiarato – È una partnership molto importante per noi e stiamo cercando di far sì che siano operativi in primavera. I colleghi di Catalent stanno lavorando giorno e notte, ma questo tipo di tecnologie è piuttosto complesso e ci vuole molto tempo per le necessarie installazioni e approvazioni regolatorie”.

Al momento quella con Catalent – multinazionale specializzata in tecnologie di consegna, sviluppo e produzione di farmaci – è l’unica partnership attiva in Italia, ma l’azienda conta di trovare altre soluzioni, in modo tale da rendere ancora più tempestivo l’intervento.

Vaccino Johnson & Johnson: quando arriva in Italia?

Stando a quanto dichiarato, il vaccino Johnson & Johnson dovrebbe arrivare in Italia entro la primavera. In programma ci sarebbe l’arrivo e la distribuzione delle prime dosi già ad aprile.

L’UE ha ordinato 200 milioni di dosi in totale, destinando all’Italia circa 27 milioni di queste.

I tre vaccini approvati e già in uso in Italia e in tutta Europa sono Pfizer-BionTech, Moderna e AstraZeneca. Insieme alle nuove forniture di Johnson & Johnson, le dosi messe a disposizione dello Stato salgono a 300 mila ad aprile.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vaccino Johnson & Johnson: quando arriva in Italia e dove verrà p...