Nel 2020 solo 2 “ponti” di vacanza. E il 2021 sarà peggio

Sette festività infrasettimanali, quattro di sabato e una di domenica. Non proprio il massimo per gli amanti del weekend lungo

Come ogni anno, in prossimità delle vacanze natalizie, si inizia a sbirciare il calendario a caccia di possibili “ponti”, approfittando delle festività. Ne sono previsti soltanto due, il minimo per le annualità che in calendario contemplano il 29 febbraio. Per il resto, sette festività cadranno tra lunedì e venerdì, quattro di sabato e uno di domenica.

Pasqua e Pasquetta saranno rispettivamente 12 e 13 aprile, mentre il 25 aprile cadrà di sabato. Primo ponte utile quello del Primo maggio, festa dei lavoratori che si celebrerà di venerdì. Simile opportunità un mese dopo, col 2 giugno, festa della Repubblica, che cade di martedì.

Meglio non deprimersi troppo, perché il 2021 sarà anche peggio. Non ci saranno ponti, addirittura quattro festività cadranno di domenica e due di sabato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nel 2020 solo 2 “ponti” di vacanza. E il 2021 sarà p...