Elezioni politiche 2022, tutti gli eletti del M5S e del Terzo Polo al Senato

Chi ha vinto le elezioni del 25 settembre e chi ha perso: i dati definitivi, il numero dei seggi conquistati e l'elenco degli eletti al Senato

Il centrodestra stravince le elezioni politiche del 25 settembre 2022. Il voto consacra Giorgia Meloni come leader indiscussa, quasi certamente ormai prossima premier, prima donna nelle storia italiana. Crolla la Lega di Matteo Salvini, anche e soprattutto nelle roccaforti del nord-est, tiene invece Forza Italia di Silvio Berlusconi.

Perde il centrosinistra, che registra una sonora batosta con il suo primo partito, il Pd guidato da Enrico Letta, che ha già annunciato che non si ricandiderà più al prossimo Congresso dem.

Fa bene, e al di sopra delle aspettative, il Movimento 5 Stelle. Benino anche il Terzo Polo di Carlo Calenda e Matteo Renzi, che però Terzo Polo di fatto non è, visto che non è la terza coalizione più votata.

Ma vediamo nel dettaglio tutti i risultati in assoluto e in percentuale per il Movimento 5 Stelle e il Terzo Polo e tutti i nomi degli eletti al Senato.

Qui tutti gli eletti di M5S e Terzo Polo alla Camera.

Qui tutti gli eletti del centrodestra alla Camera e qui al Senato.

Qui tutti gli eletti del centrosinistra alla Camera e qui al Senato.

M5S

Il Movimento 5 Stelle ha ottenuto 4.285.894 preferenze, pari al 15,55% dei votanti. Porta a casa quindi 23 seggi al Senato, 5 i candidati uninominali eletti, per un totale di 28 seggi.

Candidati uninominali eletti

Terzo Polo

Il Terzo Polo di Calenda, formato da Azione e Italia Viva, ha ottenuto 2.131.310 preferenze, pari al 7,73% dei votanti. Porta a casa quindi 9 seggi al Senato. Nessun candidato uninominale eletto.