Scuola in presenza e campagna vaccinale, Governo prepara lo sprint

Ministro Bianchi: "green pass non è una misura punitiva"

Dopo la breve pausa estiva, pronta a tornare nel vivo l’azione dell’esecutivo guidato da Mario Draghi. Il primo ostacolo sulla strada del Governo è la ripresa – ormai imminente – della scuola che dovrà essere rigorosamente in presenza. Ma tra il dire e il fare, è il caso di dire, c’è di mezzo l’obbligo del green pass per il personale scolastico che ha sollevato un vero e proprio polverone, con una scia di polemiche che non ne vuole sapere di placarsi.

Scuola, come sarà la ripartenza?

“Il green pass non è una misura punitiva, ma uno strumento fondamentale per la ripresa delle lezioni in sicurezza , che tutela soprattutto i più fragili e la scuola stessa, bene collettivo che tutti siamo chiamati a difendere con responsabilità”, Così, questa mattina, il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi in una lettera indirizzata al Corriere della Sera.

 

“Sull’applicazione del green pass il ministero ha già mandato una nota esplicativa alle scuole. Continueremo a sostenere gli Istituti nell’applicazione delle regole previste, così come abbiamo fatto in questi mesi. Il quadro delle misure per la ripartenza in presenza e in sicurezza comprende anche il Piano scuola, approvato con il parere favorevole di Regioni ed enti locali in conferenza unificata, e il protocollo di sicurezza firmato con i sindacati”.

 

Bianchi prova a spegnere le polemiche e parla di “un momento importante per tutti noi, soprattutto per le nostre studentesse e i nostri studenti. Lo sarà ancora di più quest’anno, dopo i lunghi mesi di pandemia che abbiamo vissuto e che non sono stati privi di difficoltà”.

 

Proprio oggi, venerdì 20 agosto, scade  il termine fissato dal commissario straordinario per l’emergenza Francesco Figliuolo in cui le Regioni dovranno fornire i dati reali dei vaccinati fra il personale scolastico. Secondo le stime della Cisl Scuola sarebbero meno di 100 mila i docenti e Ata senza vaccino. Ma si attendono, appunto, i numeri ufficiali.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scuola in presenza e campagna vaccinale, Governo prepara lo sprint