Rai, tetto ai compensi. Fazio non ci sta e annuncia il possibile addio

Un sibillino tweet del presentatore lascia pensare alla separazione

“In una tv che cambia, bisogna assumersi responsabilità e nuovi rischi. D’ora in poi, ovunque sarà, vorrei essere produttore di me stesso…”. Nonostante l’Avvocatura dello Stato, interpellata in merito dalla Presidenza del Consiglio, abbia posto i propri dubbi sulla legittimità di un tetto agli stipendi degli artisti Rai (che resterebbe invece per i presentatori-giornalisti come Bruno Vespa), Fabio Fazio sembra pronto a separarsi dalla Tv di Stato dopo oltre un quarto di secolo di stretto rapporto. Lo si inruisce dal tweet scritto ieri dallo stesso Fazio, in cui ipotizza un ruolo da produttore innanzitutto di se stesso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rai, tetto ai compensi. Fazio non ci sta e annuncia il possibile addio