La Finanza non è una questione per pochi. Basta informarsi

Ottobre 2018 è il Mese dell'Educazione Finanziaria, che si aprirà con la World Investor Week per concludersi (il 31) con la Giornata Mondiale del Risparmio

#OttobreEduFin, è questo l’hashtag con cui il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria promuove la prima edizione del “Mese dell’Educazione Finanziaria” (Ottobre 2018). Il Mese si aprirà con la Settimana Mondiale dell’Investitore (World Investor Week) e terminerà il 31 ottobre 2018, Giornata Mondiale del Risparmio.

Lo scopo è virtuosissimo, l’iniziativa quantomai tempestiva visti gli sviluppi della storia contemporanea del nostro Paese. Fino al 31 ottobre, il calendario prevede una lunga serie di attività ed eventi di “informazione e sensibilizzazione sui comportamenti corretti nella gestione e programmazione delle risorse personali e familiari con la finalità di garantire il benessere economico attraverso l’utilizzo appropriato di strumenti finanziari, assicurativi e previdenziali”.

Su tutti, spiccano 5 consigli fondamentali per chi – senza una specifica preparazione – si trova a dover approcciare il complicato mondo della Finanza. Cinque “passaggi chiave per non lasciare le proprie decisioni in mano ad altri e vivere con più serenità”.

Perché educazione finanziaria significa anzitutto acquisire consapevolezza e limitare il margine di rischio nella quotidiana gestione del proprio denaro, dei momenti congiunturali fortunati e degli immancabili periodi “no”.

Ecco i consigli:

  • Abbi cura dei tuoi soldi

È un buon principio per prenderti cura di te e dei tuoi cari. Dedica attenzione e tempo a controllare le tue finanze, ad annotare entrate e uscite, a valutare gli acquisti. In generale, trattare questo argomento con l’attenzione che merita è una buona abitudine che ti darà un maggiore senso di tranquillità oggi e potrà evitarti dei problemi domani.

  • Informati bene

Chiedi, cerca, leggi. Oggi è più facile accedere ad ogni tipo di informazione. Nell’ambito finanziario bisogna cercare fonti attendibili ad esempio canali istituzionali e ufficiali. E fatti sempre qualche domanda in più: è meglio che ritrovarsi con qualche soldo in meno!

  • Confronta più prodotti

Prima di fare acquisti probabilmente ti informi prima e vuoi conoscere tanti dettagli. Fallo anche tutte le volte che cerchi un prodotto finanziario: confrontalo con altri, facendolo tu stesso o tramite dei professionisti. Per scegliere bene serve tempo ma ne vale la pena!

  • Non firmare se non hai compreso

Tutte le volte che ti viene proposto un prodotto o servizio finanziario, sia che sia stato tu a ricercarlo sia che ti venga offerto, non sentirti obbligato in alcun modo a firmare se ci sono cose che non hai compreso o ti sembrano poco chiare, la firma ha un valore. Potrai riservarti di richiedere tempo per reperire le tue informazioni e successivamente chiarirti i dubbi prima di procedere.

  • Più guadagni più rischi

La vita non è un film, non farti allettare ad esempio da ipotesi di facili guadagni senza ponderare bene, ricorda che tassi di interesse più alti rappresentano anche un rischio maggiore. Te la senti di prenderti questo rischio per guadagnare di più?

Per cominciare a “prendere le misure” ti consigliamo di esercitarti su Redooc.com (dove troverai 2.000 esercizi interattivi spiegati di Economia e Finanza).

Per approfondire: Il Glossario di Educazione Finanziaria

La Finanza non è una questione per pochi. Basta informarsi