La Mindfulness è un percorso, il terzo passo: la pausa sacra

È importante fermarsi ogni tanto, portando l'attenzione al proprio corpo. Vi spiego come

Francesco Solinas

Francesco Solinas Executive Business Coach

Continua il nostro percorso di Minfulness. Durante la giornata è utile trovare almeno un paio di momenti nei quali fare uno stop. È importante fermarsi ogni tanto, portando l’attenzione al proprio corpo, mettere in bolla la propria postura raddrizzando la colonna vertebrale, rilassando le spalle e portare l’attenzione al respiro per qualche secondo.

Sono piccoli gesti che aiutano a ritrovare il nostro centro e abbassare il volume del chiacchiericcio mentale e delle tensioni nel corpo di quel momento. Questo è molto utile quando sentiamo che la tensione nel corpo è a un livello di guardia perché abbiamo accumulato stress durante la giornata, oppure quando sentiamo che un’emozione cresce in noi a fronte di un evento. Ecco, è il momento giusto per darci uno stop.

Ma non è uno stop qualsiasi, è una pausa sacra, perché ci permette di portare l’attenzione dal fare all’essere, dal fuori di noi al dentro di noi. È un passaggio prezioso e facciamo un grosso regalo a noi stessi. Anche qui riporto alcuni esempi di persone che mi hanno raccontato la loro esperienza in merito alla pausa sacra:

  • Attenzione al mio respiro e alle sensazioni corporee negli ultimi 100 metri di strada che faccio a piedi prima di andare da un cliente
  • Prima di cominciare una qualsiasi attività di lavoro impegnativa che mi genera ansia o preoccupazione, porto l’attenzione alle mie sensazioni ed emozioni
  • Prima di entrare in una riunione faccio sempre almeno 10 respiri consapevoli
  • Quando sento che mi sta salendo la rabbia ci respiro dentro per qualche secondo, portando l’attenzione al respiro e alle sensazioni fisiche del momentoBeneficio del terzo passo: calmare le tensioni e ridurre lo stress

Francesco Solinas Executive Business Coach Certified Master Business Coach e Docente presso SCOA - The School of Coaching del corso “Mindfulness e Intelligenza Emotiva". Pluriennale esperienza come Business Executive Coach presso aziende leader nazionali ed internazionali. Pratica meditazione e si è formato presso l’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia per approfondire i benefici della mindfulness nel mondo del business.

La Mindfulness è un percorso, il terzo passo: la pausa sacra