Governo, la crisi accelera: che succede se cade Conte?

Intanto, il Ministro Franceschini lancia la sfida: "Contro Salvini ce la giochiamo" 

Nonostante le smentite di facciata, è ormai sotto gli occhi di tutti, osservatori attenti e meno, che a Palazzo Chigi da qualche giorno tira decisamente una brutta aria. 

Il primo ad aver capito che stavolta il leader di IV Matteo Renzi fa sul serio è proprio il Presidente del Consiglio che ovviamente cerca di gettare acqua sul fuoco davanti ai microfoni, ma a telecamere spente sa bene che il rischio che il banco salti c’è ed è anche piuttosto concreto. Prima ovviamente c’è da mettere in cassaforte la Legge di Bilancio ma da gennaio in poi ogni giorno potrebbe essere quello “buono”, si fa per dire.

L’ho capito benissimo che rischiamo. Io farò di tutto per cercare una strada che eviti la crisi e per scongiurare le insidie di Renzi…”, questo lo sfogo del Premier, stando a un retroscena riportato dal Corriere della Sera. 

Dunque, a pochi giorni dal sofferto decreto di Natale che di fatto costringe gli italiani a trascorrere le feste se non completamente in lockdown, praticamente quasi,  l’asticella della tensione nella maggioranza continua a salire.

Intanto, il sondaggio di Nando Pagnoncelli indica Conte in salita. Italia Viva, intanto, aspetta una risposta alla verifica di Governo entro il 6 gennaio, e il Premier gliela darà.  Ma se la replica di Conte non dovesse convincere, Renzi è stato fin troppo chiaro: farà un passo indietro. 

“O il voto o un nuovo governo, ma il voto resta l’opzione principale”. Fa sapere Matteo Salvini.

Se si dovesse aprire la crisi, sarebbe meglio andare a votare. Conte contro Salvini e ce la giochiamo”. Lo sostiene il ministro della cultura, Dario Franceschini, in una intervista rilasciata al Corriere della Sera che attacca Matteo Renzi, leader di Italia Viva, escluso dall’ipotetica squadra: “perché chi ha provocato la crisi poi non potrebbe pensare di stare con noi”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Governo, la crisi accelera: che succede se cade Conte?