“Viva Darwin”, bufera sul consigliere di Pavia per la frase contro gli anziani

Niccolò Fraschini, dopo l'uscita infelice sui napoletani, francesi e romeni, di nuovo nell'occhio del ciclone

Niccolò Fraschini, 30enne consigliere di maggioranza eletto con una lista di centrodestra a Pavia, è finito di nuovo nella bufera.

A febbraio, su Facebook, aveva scritto che i lombardi vengono “schifati da gente che vive nell’immondizia, da gente che non ha il bidet e da gente che ha le fogne popolate da bambini abbandonati”, riferendosi nell’ordine a “napoletani et similia“, “francesi” e “romeni“.

Il consigliere, dopo aver pubblicato quel post, era stato costretto a cancellarlo vista l’indignazione social. Questa volta, sempre su Facebook, nel mirino di Fraschini sono finiti gli anziani. Post che l’ha portato, dopo le critiche, a rassegnare le sue dimissioni.

Il post su Facebook del consigliere Fraschini contro gli anziani: “Viva Darwin”

Il nuovo post a essere oggetto di critiche sui social recita quanto segue: “Ormai questo piagnisteo sulle vittime penso che abbia stufato tanti italiani. Sono nove mesi che non pensiamo ad altro, per salvare poche migliaia di vecchietti stiamo rovinando sul lungo termine la vita a un sacco di giovani”.

E ancora: “È il solito conflitto generazionale, tra garantiti e non. Tutta questa vicenda ha dimostrato ancora una volta che l’Italia dà la precedenza sempre e solo agli anziani“.

Quindi, la conclusione: “Adesso è tempo di cambiare il passo, di sacrifici ne abbiamo già fatti fin troppi, abbiamo già fatto due tentativi, direi che Conte e i suoi sgherri hanno la coscienza pulita: adesso si può riaprire e poi, ripeto, viva Darwin!“. Il riferimento a Charles Darwin, teorico della selezione naturale, è palese.

Il post, poi le scuse: il secondo messaggio di Fraschini

Dopo la rivolta social sono arrivate le scuse e le dimissioni del consigliere Niccolò Fraschini: “Hanno frainteso e strumentalizzato le mie parole, estrapolandole dal contesto in cui erano state espresse”.

“Da parte mia – ha aggiunto – c’è la più totale vicinanza agli anziani che stanno soffrendo per via del Covid-19: ho genitori 70enni e nella mia famiglia abbiamo avuto 4 morti, non sono insensibile al tema. Tutelare gli anziani è doveroso, ma non può avvenire sempre a spese dei giovani, che vedono a rischio il loro futuro”.

L’ex sindaco di Forza Italia, Alessandro Cattaneo, ha chiesto le dimissioni di Fraschini. Quello attuale, Fabrizio Fracassi, lo ha ammonito invitandolo a non avere “foga” per evitare scivoloni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“Viva Darwin”, bufera sul consigliere di Pavia per la fras...