Come fare soldi con le azioni: l’esempio di George Lucas

Come vendere la propria compagnia e guadagnare comprando le azioni della compagnia che l'ha acquistata

La finanza scorre potente in George Lucas

Abbiamo documentato come l’italiano sia antropologicamente avverso agli investimenti azionari. Tutto ciò deriva dal mondo di Bengodi di rendimenti elevati sui titoli di stato italiani e da un mercato immobiliare drogato da spesa pubblica e inflazione.
Quei tempi sono finiti. Ma per l’italiano i mercati dei capitali rimangono brutti e cattivi.

Andiamo negli Stati Uniti, patria del capitalismo e della finanza, che non è solo brutta e cattiva, ma può regalare grandi soddisfazioni, a chi non ha le fette di salame sugli occhi. George Lucas, il regista di Guerre Stellari, alla fine del 2012, vendette la sua casa di produzione Lucas film alla Disney, ricevendo in cambio 2,2 miliardi $ in cash e 37,1 milioni di azioni Disney – che al tempo valevano nel complesso 1,9 miliardi $. Con la crescita del titolo Disney – che ha performato molto meglio dei concorrenti come Time Warner, CBS e Viacom – la partecipazione di Lucas vale ora circa 4,1 miliardi di dollari.

 

Il beneficio maggiore della crescita del titolo Disney lo ottiene la vedova di Steve Jobs,  Laurene Powell Jobs. Infatti quando nel 1985 Mr Jobs fu costretto a lasciare la Apple, vendette quasi tutte le sue azioni; costruì un’altra fortuna con l’animation studio Pixar. Dopo gli straordinari successi di Nemo e Toy Story, Jobs vendette la Pixar alla Disney nel 1996, con l’obiettivo di rianimare la moribonda divisione animation della Disney. Jobs diede azioni Pixar per avere in cambio milioni di azioni Disney per un valore di 7,4 miliardi di dollari.
Dopo diversi anni dal deal, la vedova Jobs, pur avendo venduto alcuni milioni di azioni Disney, si trova detentrice di 130 milioni di azioni che valgono circa 14,3 miliardi di dollari. Le imprese ben gestite crescono di valore (per chi ha pazienza e tolleranza al rischio).
Il lato oscuro della forza, per la vedova Jobs e George Lucas, sta nelle azioni Disney.

A cura di Beniamino Piccone
Docente di Sistema Finanziario e Private banker

Come fare soldi con le azioni: l’esempio di George Lucas