Zampando, nuovo sito e format innovativo che punta al benessere e alla cura degli animali

Dopo 5 anni, il noto e-commerce di prodotti per animali del Gruppo Ebano si rinnova, e punta a un nuovo modello di business completamente nuovo per il mercato italiano ed europeo

Zampando si rifà il look e dopo 5 anni dal suo lancio si presenta ai clienti con un nuovo sito, completamente rinnovato e orientato a un nuovo modello di business: più efficiente, più sostenibile, ma soprattutto con al centro la cura e il benessere degli animali.

Zampando è il noto e-commerce di prodotti per animali da compagnia del Gruppo Ebano, creato 5 anni fa e con oltre 3mila prodotti disponibili per cani e gatti. Oggi, è intenzionato a portare in Italia e in Europa un nuovo modello di business, dove a fare la differenza sono competenza, professionalità e attenzione per il mondo Pet.

Forte del grande successo di questi anni, Zampando nel 2020 è entrato per la prima volta tra i primi 500 siti e-commerce in Italia (classifica ITQF), e tra i primi 5 negozi online del settore Pet.

Se il 2021 è stato all’insegna delle tre parole chiave “innovazione, sostenibilità e organizzazione”, il 2022 si preannuncia una vera svolta per uno dei siti per animali più utilizzati dagli italiani.

Una piattaforma rinnovata, tutta rivolta alla cura e al benessere dei nostri animali, grazie al coinvolgimento di un team di esperti e professionisti qualificati per ogni esigenza. Frutto del lavoro di una grande impresa italiana, con una forte spinta al sociale e alla sostenibilità, che sceglie di fare business in modo diverso.

Massima attenzione alla selezione dei prodotti venduti

“Zampando riparte con un sito web completamente ripensato per gli utenti, che non sono più soltanto clienti che acquistano prodotti per animali, ma proprietari di animali sempre più consapevoli della centralità della salute dei propri pet” spiega l’Amministratore delegato Alberto Grassi.

Massima attenzione anche ai prodotti venduti: accuratamente selezionati, di alto livello, sani, bio e sostenibili, non reperibili in commercio presso la grande distribuzione, per garantire il massimo benessere ai nostri amici animali.

“Su circa 3mila prodotti che proponiamo ai nostri clienti, circa la metà sono prodotti parafarmaceutici (parafarmaci, antiparassitari, integratori), e l’altra metà alimenti. Rispetto a questi abbiamo operato una scelta chiara: scegliere solo aziende che lavorano su alimenti dietetici e specifici per determinate necessità degli animali. Una scelta premiante per il mercato a cui puntiamo: vogliamo distinguerci per competenza, informazione e attenzione”.

“Prediligiamo quelle aziende che non usano OGM, ormoni, pesticidi o che si distinguono per allevamenti e coltivazioni etiche. Il Gruppo Ebano va sempre più nella direzione dell’etica, della tutela della salute del consumatore finale, e della sostenibilità a tutto tondo” sottolinea il Presidente di Ebano S.p.A. Carlo Robiglio.

Come cambia Zampando: le novità grafiche

A cambiare è innanzitutto la grafica. Le vecchie immagini a fumetti hanno lasciato il posto a foto vere di animali, con le cromie del bianco e del blu e un nuovo logo, ridisegnato proprio per sostenere la nuova anima di Zampando: non solo commerciale, ma anche e sempre di più informativa, con al centro il benessere dei nostri amici animali.

Nuove sezioni popolano oggi il sito web, come quella dedicata alla cura e al benessere di cani, gatti e via altri altri animali, dove è possibile conoscere e acquistare parafarmaci e alimenti dietetici.

Le novità nella logistica

Altra novità importantissima per Zampando riguarda la logistica: prima, sede operativa e magazzino si trovavano a Putignano, Puglia. Ora, per rendere più razionale ed efficiente l’organizzazione, e per generare un impatto positivo sull’ambiente, tutto è stato spostato a Monza e affidato a Mail Boxes Etc.

La stragrande maggioranza delle aziende scelte da Zampando per i prodotti venduti si trova infatti in Lombardia, e una buona parte degli acquisti viene effettuata nel Nord Italia. In questo modo, si risparmiano tonnellate di Co2. L’approccio sostenibile rientra a pieno titolo nella filosofia del Gruppo Ebano, che da sempre lavora sviluppando un modello equo e attento all’ambiente.

Da Zampando a PetMe: Gruppo Ebano sempre più presente nell’Animal Care

Il nuovo Zampando è il primo passo del Gruppo Ebano verso il potenziamento del settore Animal Care. A breve verrà rilasciato anche il nuovo sito di PetMe, portale di informazione e servizi innovativi per i proprietari di animali da compagnia.