UE: stop diesel e benzina nel 2035, rinnovabili al 40%

Presentata la nuova strategia ambientale della Commissione Europea: nuove regole, tasse e incentivi con impatto su Rinnovabili, Automotive ed Edilizia.

La Commissione Europea ha presentato una proposta che prevede lo stop della vendita di auto a combustione interna (diesel e benzina) entro il 2035. Una proposta che rientra nel pacchetto “Fit for 55”, che prevede 12 misure con cui la Commissione si propone di centrare l’obiettivo di riduzione delle emissioni di gas-serra del 55% rispetto ai livelli del 1990 entro il 2030, e che dovrà passare nel prossimo biennio per la ratifica del Parlamento Europeo.

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto