Superbonus 110%, si cambia: la stretta anti-frodi di Draghi

Approvato decreto anti-frodi: stop di 30 giorni se emergono profili di rischio. Una stretta necessaria anche alla luce delle frodi registrate, ben 850 milioni erosi alle casse dello Stato in appena un anno.

Il consiglio dei ministri, riunito a palazzo Chigi, ha approvato il dl anti-frodi legato al Superbonus 110%. Stop a cessione del credito o sconto in fattura per il Superbonus stesso e per gli altri bonus edilizi se emergono “profili di rischio”. Vediamo in dettaglio le novità.

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto