Parte il Piano Scuola con le risorse PNRR: tutte le novità

Il cronoprogramma dei nuovi interventi, è stato recentemente discusso dal Ministro Bianchi con il Premier Mario Draghi, e ci si prepara a partire a marzo.

Rivoluzione scuola in arrivo grazie alle risorse erogate dall’UE con il PNRR, che al capitolo istruzione assegna 1,5 miliardi, dopo gli oltre 5 miliardi di bandi assegnati per mense, messa in sicurezza, palestre, strutture, nuove scuole, asili nido. Il cronoprogramma dei nuovi interventi, è stato recentemente discusso dal Ministro Bianchi con il Premier Mario Draghi, e ci si prepara a partire a marzo. Il via alla riforma scatterà in anticipo per arrivare a giugno con la prima tranche di 300-400 milioni degli 1,5 miliardi complessivi assegnati. Ma ecco i punti salienti della riforma scolastica.

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto