Lavoro e tecnologia: quali i professionisti più richiesti?

Opportunità di lavoro nei nuovi ambiti tecnologici, richieste competenze sempre più aggiornate e specifiche

Dagli sviluppatori di software agli esperti di sicurezza informatica, dai cripto analisti agli specialisti di Internet of Things, i professionisti della tecnologia hanno notevoli opportunità di lavoro in un settore che è in continua e costante evoluzione e richiede competenze sempre più aggiornate e specifiche. Questo il quadro tracciato da PageGroup, società di recruiting che opera in Italia con i brand Page Executive, Michael Page e Page Personnel.

“Il comparto tecnologico – precisa Alberto Mariotti Cesarini Romaldi, senior director di PageGroup – è estremamente dinamico e ricco di opportunità. Secondo le nostre stime, infatti, si registra una crescita del 29% di candidati altamente qualificati e iper-specializzati, anche in ambiti che potremmo definire di nicchia, come ad esempio Machine Learning o IoT. Il settore Tech offre ottime opportunità di carriera e guadagno, spesso ben al di sopra della media, anche per profili con pochi anni di esperienza”.

Ecco chi sono i professionisti più ricercati dalle aziende:


Ingegnere di intelligenza artificiale/machine learning

Machine learning e intelligenza artificiale (IA) non significano soltanto robot e super-computer. Un ingegnere esperto di machine learning crea programmi e algoritmi che permettono ai sistemi di compiere azioni senza ricevere istruzioni da un operatore. È un settore tecnologico emergente con un impatto in continua crescita sulla vita delle persone. La richiesta di questi professionisti è diffusa e in continua crescita, in svariati settori (ad esempio bancario, farmaceutico, retail). Un tipico ruolo in questo ambito potrebbe comportare la progettazione e l’implementazione di una chatbot altamente performante per molteplici piattaforme, fino ad arrivare ad applicazioni più innovative come Computer Vision, automobili a guida autonoma, software medico-diagnostici basati su intelligenza artificiale o sistemi di protezione dalle frodi.

Specialista di Internet of Things

Computer e smartphone rappresentano solo una frazione dei dispositivi connessi a Internet. Anche oggetti fisici che usiamo quotidianamente, come termostati, impianti di illuminazione, stampanti, orologi oppure cardiofrequenzimetri possono disporre di funzionalità online. Questi dispositivi, insieme a pannelli di controllo, reti e database necessari per azionarli, compongono il vasto ecosistema dell’Internet of Things (IoT). In sostanza, il lavoro di uno specialista di IoT è sviluppare e mantenere sensori e software che consentano a tali dispositivi di connettersi in modo rapido e fluido ad altri sistemi. Le mansioni specifiche dello specialista di IoT variano da settore a settore, ma possono comprendere attività legate all’analisi delle esigenze dell’utente per creare soluzioni in linea con esse, progettazione e implementazione di soluzioni software e infrastrutture per specifiche applicazioni di IoT e utilizzo di strumenti avanzati per monitorare e risolvere guasti alle medesime soluzioni. Alla luce dei miliardi di dispositivi attivi che rivestono ruoli chiave nei settori sanitario, manifatturiero, dei trasporti e del tempo libero, la richiesta di specialisti di IoT è destinata a crescere notevolmente nel prossimo decennio.

Sviluppatore di Blockchain

Lo sviluppatore di Blockchain è attualmente una delle figure più ricercate nel campo della tecnologia. Le aziende che operano in settori quali servizi finanziari, sanità e criptovalute hanno bisogno di questi professionisti per creare sistemi in grado di registrare e memorizzare dati di blockchain in modo da garantire transazioni digitali sicure. Molte grandi aziende ora possiedono divisioni specializzate di blockchain e gli sviluppatori di blockchain di talento possono contare su numerose offerte di lavoro e uno stipendio molto generoso. Le tipiche mansioni di uno sviluppatore di blockchain comprendono scrivere e testare un codice per applicazioni che interagiscono con questa tecnologia.

Cripto-analista

Le criptovalute come Bitcoin ed Ethereum utilizzano crittografia e tecnologia di blockchain per registrare transazioni tramite un sistema decentralizzato. I Cripto-analisti si occupano di analizzare le tendenze e i prezzi di diverse criptovalute in modo da fornire ai clienti tutte le informazioni necessarie per prendere decisioni d’investimento oculate. Lavorando in un ambiente in rapidissima evoluzione, i cripto-analisti sono tenuti a fornire rapporti sulle cripto-attività in formato strutturato e passare in rassegna le relazioni stilate dai propri colleghi.