Dl Fisco, in bozza stretta sul lavoro nero e 200 milioni per il RdC

La bozza prevede l'assegnazione di 6 miliardi aggiuntivi per il fondo "assegno universale e servizi alla famiglia".

Convocato per oggi alle 11 il Consiglio dei ministri vedrà al centro la discussione sul decreto legge sul fisco. Tra le misure incluse nella bozza, un testo di circa 20 articoli, figurano il rifinanziamento di quarantena, congedi e Cig Covid per le pmi; un nuovo intervento sulle cartelle; 200 milioni per il rifinanziamento del Reddito di cittadinanza; e una stretta sul lavoro nero per ridurre gli incidenti sul lavoro. Nel testo anche l’ecobonus per l’acquisto di auto elettriche o meno inquinanti e una norma per rafforzare la sicurezza del G20 con 400 militari in più, per un costo di 309.159 euro.

La bozza prevede l’assegnazione di 6 miliardi aggiuntivi per il fondo “assegno universale e servizi alla famiglia” la cui entrata a regime è attesa dal prossimo anno. L’assegno unico assorbirà gli altri strumenti esistenti, dalle detrazioni per i figli a carico agli attuali assegni familiari, con le relative risorse.
Un decreto unico, con le misure fiscali e le norme sulla sicurezza sul lavoro. Il veicolo del decreto unico servirebbe anche ad agevolare i lavori parlamentari di esame e conversione del provvedimento, nella sessione di bilancio che sta per aprirsi con il varo della manovra.

Nel decreto – secondo quanto si apprende – dovrebbe essere soddisfatta anche la richiesta contenuta nel  documento delle commissioni Finanze sulla riscossione, cioè la dilazione di 5 mesi per il pagamento delle cartelle sospese durante l’emergenza Covid che l’Agenzia delle entrate ha iniziato a settembre a inviare ai contribuenti.

Nel pacchetto di interventi sul lavoro proposti dal ministro Orlando compare, invece, il rifinanziamento del Reddito di cittadinanza fino a fine 2021 e del Fondo volo per coprire la Cig Alitalia nel 2022.

Sul fronte delle auto previsto il rifinanziamento dell’ecobonus per le auto. Secondo quanto hanno fatto sapere all’Ansa fonti di governo della Lega, la proposta del ministro Giancarlo Giorgetti a sostegno dell’automotive sarebbe, infatti, stata accolta.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dl Fisco, in bozza stretta sul lavoro nero e 200 milioni per il RdC