Caro affitto, Roma più salata di Milano – Al top della classifica Tokio e New York

Al top della classifica Tokio e New York


Roma si piazza al 29esimo posto, Milano al 42esimo, nella classifica degli affitti più cari del mondo. Ma Londra e Parigi sono le più “salate” in Europa, mentre Tokio e New York emergono come le più inaccessibili a livello globale.

Sono i dati diffusi da Borsa Immobiliare – una delle aziende speciali della Camera di commercio di Milano – e basati su rilevazioni provenienti dall’Economist Intelligence Unit riguardanti 120 grandi città del mondo.

Tra le curiosità, c’è anche che la Cina fa capolino in classifica, segno che in quanto ad andamento dei prezzi il Dragone sta ormai prendendo sempre più una piega globale. Tianjin è la terza città più cara al mondo, un bilocale arredato costa ben 2.280 euro al mese contro i 920 di Milano. Pechino è quinta, Hong Kong settima, Canton nona.

Non solo Tokio (3.117 euro), New York (3.040), Londra e Parigi superano Milano, ma anche, tra le altre, Kiev, Dubai, Jakarta, Honolulu. E Roma.
La capitale è al 29esimo posto complessivo nel Mondo (+5 posizioni) e all’ottavo in Europa, grazie soprattutto al costo degli appartamenti non arredati. In questa categoria, Milano è 46esima (11esima in Europa).

Tunisi è in assoluto la città dove conviene di più prendere casa in affitto: solo 139 euro per il bilocale di cui sopra. La meno cara tra le europee è invece Budapest, appena 316 euro per un bilocale arredato e 364 per un trilocale.

La sfida tra le due “capitali” d’Italia rivela il fatto che a Roma è più dinamico il mercato delle abitazioni medio-grandi, a Milano quello delle medio-piccole.
Mentre un bilocale arredato costa di più a Milano (920 euro contro gli 800 di Roma), per un trilocale si spende decisamente di più sotto il Cupolone: 1.350 euro a 1.200.
Insomma, più si scende di metratura e più conviene comprare a Roma, più si sale e più conviene Milano.

Quanto ai quadrilocali, si arriva a 1.800 euro nella capitale contro i 1.350 del capoluogo lombardo. Niente a che vedere con i prezzi di analoghi appartamenti a Tokyo – dove si superano i 5 mila euro – e a Pechino: 4.400 euro.

Ecco comunque le prime 8 posizioni:

  • Tokio
  • New York
  • Tianjin
  • Londra
  • Pechino
  • Osaka
  • Hong Kong
  • Parigi
  • Canton
  • Seul

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Caro affitto, Roma più salata di Milano – Al top della classifi...