Arriva la tassa sul sole: chi ha una casa ben illuminata paga di più

Succede in Portogallo: il decreto che introduce la riforma catastale sta creando numerose polemiche

È polemica in Portogallo per la riforma catastale del governo del socialista Antonio Costa che, tra le altre cose, ha introdotto una sorta di “tassa sul sole”, che colpirà gli immobili in base all’esposizione solare di cui godono.

I proprietari portoghesi sono sul piede di guerra e chiedono l’abolizione dell’imposta inventata in un Paese con il clima tra i meno piovosi d’Europa. Il presidente dell’Associazione Nazionale dei Proprietari d’immobili del Portogallo, Antonio Frias, minaccia una dura battaglia e sostiene che questa nuova tassa sarebbe profondamente ingiusta. “Era inevitabile che a uno dei cervelloni al governo venisse in mente di farci pagare il sole… viviamo in un Paese che ne ha per 365 giorni all’anno”, ha dichiarato.

Di che cosa si tratta nello specifico? La “tassa sul sole”, inserita all’interno della riforma che rivede il valore catastale degli immobili, riguarda non solo le case di lusso, ma anche le abitazioni di classe inferiore.

“Per l’immobile situato in una particolare localizzazione e dotato di varie funzionalità, tra cui una certa qualità ambientale”, aumenta il valore catastale e di conseguenza l’imposta immobiliare. In pratica chi possiede un’immobile e già paga una percentuale in più se ha un doppio garage, un ascensore, una piscina o un campo di golf, ora dovrà sborsare il 20% in più al fisco se, malauguratamente, l’immobile di proprietà “gode” anche di un’ampia esposizione al sole.

Rimane ancora poco chiaro il metodo con cui gli ispettori del catasto misureranno l’esposizione al sole, se conteranno le ore di luce o i metri quadri effettivi illuminati, ma con la “tassa sul sole” l’Erario portoghese prevede quasi un miliardo di euro di introiti in più a partire dal 2017.

Leggi anche:
Portogallo nuovo eden dei pensionati italiani. Ecco perché
Riforma del catasto, stangata sui contribuenti
Saldo Imu e Tasi 2016: esenzioni, scadenza e aliquote

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Arriva la tassa sul sole: chi ha una casa ben illuminata paga di più