Sei pigro e non riesci ad essere puntuale al lavoro? Ci pensa il letto catapulta

Dall'Inghilterra l'insuperabile sistema per essere puntuali: il letto catapulta, un'invenzione geniale al limite della follia

“Ancora 5 minuti”. E’ la frase che ognuno di noi ha pronunciato al risveglio almeno una volta nella vita. Capita che, per non rischiare di arrivare in ritardo al lavoro, ciascuno di noi abbia impostato due o tre sveglie a orari differenti così che il risveglio fosse assicurato. Ma in realtà, non sempre questa soluzione è risultata efficace.

Così ci ha pensato Colin Furze, uno degli inventori più pazzi e ingegnosi di sempre, che con il suo letto catapulta ha realizzato una vera e propria bomba capace di tirare giù dal letto anche i più pigri e dormiglioni.

Si tratta di un sistema collegato alla sveglia, che al momento prefissato alza il letto ad alta velocità, interrompendo in pochi secondi i sogni del povero malcapitato. Come se non bastasse, è dotato anche di doppia sirena lampeggiante in stile polizia. Praticamente un trauma assoluto, ma decisamente efficace.

Leggi anche:
Ecco le città europee che sono un incubo per i pendolari
Stress da lavoro e poco sonno: i rischi
Trovare lavoro a 50 anni
I lavori più stressanti (e quelli meno) del 2016

 

Sei pigro e non riesci ad essere puntuale al lavoro? Ci pensa il letto...