I dipendenti in rivolta spogliano il manager

La rivolta dei dipendenti Air France contro i tagli di personale annunciati

La protesta dei dipendenti di Air France per l’annuncio di tagli per oltre 2.900 posti di lavoro è sfociata in un violento attacco contro il capo delle risorse umane Xavier Broseta. Un gruppo di dipendenti è riuscito a superare le barriere di sicurezza e ad aggredire il manager che, nella fuga, è rimasto a torso nudo. La direzione della compagnia francese ha annunciato che presenterà denuncia per violenza aggravata.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I dipendenti in rivolta spogliano il manager