Vegan-mania. Negli Usa lezioni di cibo vegano ai bambini dell’asilo

Succede alla scuola scandinava di Jersey City

Se in Europa il ‘vegan’ è ormai un vero e proprio trend, negli Stati Uniti d’America è un modo per iniziare a cambiare il paradigma alimentare nel paese che in percentuale consuma maggiormente carne e zuccheri. E un cambio di paradigma del genere non può che partire dai bambini.

Alla scuola scandinava di Jersey City, detta ‘Scandi’, niente tortine per le feste di compleanno dei bambini, ma tanta macedonia. Invece di carne, uova e prodotti lattiero-caseari, per ambini da 1 a 6 anni c’è cavolo da giardino, zuppa di lenticchie e anacardi, con l’obiettivo primario di insegnare ai bambini a mangiare frutta e verdura. “Uno dei valori fondamentali della scuola è costruzione di comunità,” ha detto la direttrice della scuola Maria Germerud-Sharp. “Noi mangiamo tutti insieme.”

I 92 bambini giocano a piedi nudi affinché sentano una connessione con il loro ambiente, e l’aria spesso profuma di menta piperita o di agrumi da aromaterapia. nelle aule ci sono ciotole di pigne, conchiglie e pietre come giocattoli. Alcune sedie sono tronchi d’albero a canne mozze.

I genitori apprezzano l’approccio educativo del gioco non strutturato, la creatività e la vita all’aria aperta. Senza comunque alcun tipo di estremismo, come ammette una mamma: “Minestra di sedano oggi a pranzo? Pepite di pollo per la cena!”

Leggi anche:
Fisco: detraibili anche le spese per la mensa scolastica
La Guinness cambia “identità”: anche la storica birra scura diventa vegan-friendly

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vegan-mania. Negli Usa lezioni di cibo vegano ai bambini dell’as...