Usa: Trump avanza, “Scappo in Canada” aumenta del 1000% su Google

Il candidato nazionalista vince il 'Super Tuesday' ed è ora il favorito

Donald Trump prosegue come un carro armato nella corsa alla candidatura Repubblicana per le prossime elezioni presidenziali americane; il controverso tycoon ha fatto segnare una serie di vottorie inattese nel ‘Super Tuesday’ delle primarie Usa, ed ora è il super favorito per essere il candidato repubblicano. Circostanza che desta preoccupazione non solo nell’America più ‘liberal’, ma anche all’interno dei Repubblicani stessi, che temono di non avere speranze con un candidato così tanto a destra.

Molti americani, tra il serio e il faceto, hanno iniziato ad esplorare le strategie di uscita in caso trump diventasse Presidente. Nelle ore immediatamente successive al Super Martedì, la ricerca Google “come posso trasferirmi in Canada” è salita del 350% entro la mezzanotte, e successivamente del 1.000%, tanto che il server del sito del governo canadese è andato il tilt.

“Il suo rifiuto di condannare gruppi terroristici bianchi come il Ku Klux Klan – si legge su Occupy Democrats -, le sue proposte per eliminare il Primo Emendamento e censurare i media, di deportare 11 milioni di immigrati e vietare ai musulmani di entrare nel paese sono tutte prospettive che spaventano quegli americani che sanno riconoscere che le minoranze non sono la causa di tutti i problemi della nostra nazione”.

Leggi anche:
Gaffes e machismo: il fenomeno Trump, l’uomo che potrebbe guidare il mondo
La petizione per bandire Donald Trump ha già raccolto 130mila firme
TTIP: così il trattato Europa-Usa può cambiare le nostre vite

Usa: Trump avanza, “Scappo in Canada” aumenta del 1000% su...