Starbucks apre in Italia, ora è ufficiale. Milano città apripista

Ufficiale la partnership con Percassi. Inaugurazione a inizio 2017

Dopo tanti falsi annunci ora è ufficiale: Starbucks Coffee Company sbarca in Italia, precisamente a Milano, dove nei primi mesi del 2017 vedrà la luce il primo esercizio grazie alla partnership con Percassi.

L’annuncio è stato dato con particolare orgoglio dal presidente di Starbucks Coffee Company e CEO Howard Schultz. Trent’anni fa circa, Schultz fece il suo primo viaggio d’affari italiano a Milano e Verona, un viaggio che ha cambiato la sua vita per sempre. Ispirato dalla lavorazione artigianale dei bar milaniesi, lo spirito del popolo italiano, la loro passione per la comunità, la loro cordialità e il gusto per la qualità, la visione di Schultz per Starbucks ha cominciato a mettere radici.

“La storia di Starbucks è direttamente collegata al modo in cui gli italiani creano il caffè espresso. Tutto ciò che abbiamo fatto si siede sulla base di quelle meravigliose esperienze che molti di noi hanno avuto in Italia – ha detto Schultz . Ora stiamo andando a cercare, con grande umiltà e rispetto, di condividere ciò che abbiamo fatto e quello che abbiamo imparato nella nostra prima presenza retail in Italia. Il nostro primo negozio sarà progettato con minimi dettagli e grande rispetto per il popolo italiano e la cultura del caffè”.

Lavorando insieme con Percassi, i negozi Starbucks saranno sviluppati nelle città di tutto il paese. Percassi, il licenziatario, è una rinomata azienda italiana con una comprovata esperienza nell’ambito delle partnership fra brand. L’azienda condivide i valori Starbucks e la passione per la storia e il patrimonio culturale d’Italia, e combinerà le competenze locali con successo aziendale. “Sappiamo di affrontare una sfida unica, con l’apertura del primo punto vendita Starbucks in Italia, il paese del caffè, e siamo certi che gli italiani sono pronti a vivere l’esperienza Starbucks, come già avviene in molti altri mercati”, ha detto Antonio Percassi, presidente della società.

PERCASSI – Fondata nel 1976 da Antonio Percassi, è una società di business la cui attività è concentrata sulla gestione del portafoglio di marchi propri (Kiko Milano, Madina, Womo e Bullfrog nei cosmetici, Vergelio nelle calzature, Atalanta nello sport, Da 30Polenta nei servizi di ristorazione) o in joint venture (Billionaire Couture italiana nell’abbigliamento), oltre allo sviluppo e la gestione delle reti di vendita di importanti marchi (tra cui Gucci, Polo Ralph Lauren, Nike, Victoria ‘s Secret e LEGO Group). In passato Percassi ha concepito e sviluppato negozi in tutto il mondo per il Gruppo Benetton, e ha contribuito alla voce e alla crescita nel mercato italiano di Inditex (Zara, Massimo Dutti, Oysho, Pull and Bear, Bershka, Stradivarius), così come di Swatch, Calvin Klein, Guess, Tommy Hilfiger e Levi’s.

Leggi anche:
Starbucks riduce l’utile ma a preoccupare è l’outlook
Bruxelles condanna FCA e Starbucks: regimi fiscali come aiuti di Stato

Starbucks apre in Italia, ora è ufficiale. Milano città apripis...